Articoli
Blog
Operatori
Prodotti

MEDITAZIONE 0011 nIl nostro corpo fisico è solo uno degli aspetti che determinano la nostra natura, esso è composto da più "strati", detti Corpi Astrali, che tutti insieme definiscono l'Aura, tutti gli esseri viventi ne sono avvolti, ma è nell'uomo che troviamo la maggior complessità di questo campo energetico.

Nel corpo umano sono presenti numerosi chakra detti anche centri energetici, i principali sono Sette , per maggiori informazioni riguardo ogni Chakra selezionare i relativi link.

 

 

c1-1

1°CHAKRA (MULADHARA)

Questo chakra è collegato alla sopravvivenza, alla sessualità, a tutto ciò che è materiale. Il primo chakra e localizzato alla base della colonna vertebrale tra l'ano e la vescica.Controlla gli organi riproduttivi e la ghiandola surrenale gli corrispondono le ossa, le gambe e l'intestino crasso. Quando questo chakra è attivo, l'individuo ha il pregio di essere concreto, razionale, pratico, ha capacità di adattamento ed è sicuro di se stesso. Nel simbolismo il rosso rappresenta la terra, il calore, la vitalità, la vita, la forza; e la natura fisica dell'essere umano.

 

c2-2

2° CHAKRA (SVADHISHTHA)

Il secondo chakra è legato alle ovaie, alla prostata e ai testicoli. E' localizzato sotto l'ombelico, nella cavità pelvica. Fisicamente gli corrispondono gli organi sessuali, il sistema urinario e quello renale.Una buona attivazione di questo chakra rende l'individuo, creativo e fecondo. L'arancio è il simbolo dell'energia. E' il colore che principalmente stimola l'azione endocrina e facilita l'assimilazione degli alimenti. Ha un'azione riequilibrante nel problemi di origine psichica, è stimolante e rallegrante. L'Arancio aiuta a trasformare collera,vendetta,odio,rancore e gelosia.

 

c3-3

3° CHAKRA (MANIPURA)

Il terzo chakra e associato al pancreas. E localizzato sopra l'ombelico. Fisicamente influenza lo stomaco, il fegato, la milza e il pancreas.Quando questo chakra e attivo, l'individuo possiede coraggio, resistenza alle malattie, decisione e intelligenza. Il colore è il giallo un perfetto regolatore dei sistema nervoso..L'eccesso di giallo porta disturbi nervosi e disfunzioni nell'apparato respiratorio. Il plesso solare è il cervello del nostro sistema nervoso, la nostra centrale elettrica, che deve essere in perfetto stato di funzionamento.

 

c4-4

4° CHAKRA (ANAHATA)


Il quarto chakra è associato al timo. Risiede nella cavità toracica, nel centro dei cuore ed è collegato a tutti gli altri. Fisicamente influenza il cuore e la circolazione sanguigna.

Il verde scaturisce dalla combinazione del giallo (mente) e dei blu (spirito); la sua vibrazione calma ed equilibra il sistema nervoso. Il verde e il simbolo dell'armonia, della simpatia, della creatività, della lussureggiante natura. E' il colore della vita e della salute. Quarto colore dello spettro, il verde e il ponte tra i primi tre colori relativi al piano fisico e gli ultimi tre colori, che appartengono al piano spirituale. Il verde è dunque il centro dello spettro ed un colore equilibrante. 

c5-5

5° CHAKRA (VISHUDDA)

Il quinto chakra è associato alla tiroide. Risiede alla base della gola e fisicamente controlla le funzioni respiratorie. E' un centro di purificazione che permette all'individuo di distaccarsi dalla propria materialità, dal mondo e dalla mondanità.Il raggio blu possiede un grande potere curativo. Il blu è il simbolo dell'ispirazione, della devozione , dell'infinito e delle aspirazioni religiose. Il blu è legato alla gola, al centro della parola. La gola è il passaggio che permette alla nostra natura interiore di manifestarsi e di entrare in contatto con il mondo esterno,grazie alla parola noi esprimiamo le nostre emozioni, i nostri sentimenti. La gola e il centro della purezza.

 

c6-6

6° CHAKRA (AJNA)

Il sesto chakra è associato all'ipofisi. Risiede in mezzo agli occhi, tra le sopracciglia. Fisicamente influenza il cervello e gli occhi. L'indaco è il suo colore, esso ci aiuta ad avere una visione chiara della vita, favorendo l'apertura del terzo occhio.L'indaco e il colore dell'energia intesa nel senso cosmico è il simbolo della frontiera mistica, della realizzazione spirituale e della saggezza acquisita attraverso la conoscenza di se stessi. Il raggio indaco e il ponte che unisce il finito all'infinito, esso allontana gli elementi negativi dalla nostra coscienza e ci permette di riorganizzare le nostre energie in maniera positiva.

 

c7-7

7° CHAKRA (SAHASRARA)

Il settimo chakra è associato alla ghiandola pineale. Risiede sulla sommità del capo, dove si trova la fontanella. Fisicamente gli corrispondono la corteccia cerebrale e il sistema nervoso centrale.

Quando la kundalini arriva a questo chakra, si ha la vera realizzazione dell'amore e della consapevolezza cosmica. Il suo colore è il viola simbolo del mistero spirituale e della manifestazione più elevata e più sottile della luce. Il raggio violetto è la corona dello spettro luminoso, formato dalla combinazione del rosso (materia) e dei blu (spirito).

Commenti (0)

There are no comments posted here yet

Lascia i tuoi commenti

Posting comment as a guest. Sign up or login to your account.
Allegati (0 / 3)
Share Your Location
Digitare il testo presente nell'immagine qui sotto. Non è chiaro?

Trova la tua Runa nel Nostro Negozio

La Runa Radio Unione

La Runa Radio Unione

10,00 €

La Runa  Uruz La Forza la Virilità, la Femminilità

La Runa Uruz La Forza la Virilità, la Femminilità

10,00 €

×
Seguici su Facebook!