Pietra femminile per eccellenza e Simbolo dell’amore e della fertilità.

Agisce sviluppando amore e compassione per sé stessi e per gli altri facendo sentire degni di ricevere; utile per chi ha subìto una separazione affettiva o comunque sentisse il bisogno di ricevere conforto e calore e interiore favorendo l’autostima, la gioia di vivere e l’apprezzamento per tutte le cose.

quarzo rosa 001Dona serenità e calma, ma porta con sè anche la qualità della decisione. Aiuta a capire che pur nella fermezza, la fluidità e l'elasticità portano a maggior risultato della rigidità.

Aiuta a sviluppare e maturare i sentimenti, nutre il cuore e ci insegna a scorgere e a rispettare i nostri sentimenti e quelli altrui. Scioglie le tensioni e nutre tutte le emozioni che passano per il cuore, apre la mente a prospettive rosa. stimola la pace interiore, permette di focalizzarsi, di cogliere le proprie priorità e di concentrarsi su quanto al momento è più opportuno. Aiuta a liberarsi dalle preoccupazioni.

Stimola l'apertura di cuore, la generosità, la disponibilità e l'atteggiamento positivo nei confronti della vita. Scioglie le tensioni emotive e, come tutte le altre varietà di Quarzo protegge da tutto ciò che è negativo. E’ una pietra che ci apre ai sentimenti più belli: amore, comprensione, accettazione, dolcezza. E’ la pietra che nutre tutte le emozioni che passano per il cuore. Si può definire il Cristallo Dell’Amore.

Potente pietra per il  4° chakra agisce su di esso purificandolo e lenendo qualsiasi tipo di sofferenza, violenza o trauma emozionale subito (consolando) aprendo nuovamente all’amore.

Dona pace interiore, determinazione, elasticità mentale, allontana le preoccupazione e inducequarzo rosa 04 a concentrarsi sui propri bisogni essenziali riducendo sentimenti di solitudine, tristezza, invidia gelosia, risentimento, collera, irritabilità, odio, intolleranza, ipersensibilità e le frequenti nostalgie.

E’ un Cristallo adatto per quelle persone che hanno a che fare con “vampiri energetici” che chiedono continuamente attenzione o con gli “inquisitori” che hanno atteggiamenti da indagatore e che inducono allo stato sottomesso ( unito alla tormalina nera si ottiene un’ottimo schermo energetico)

Dona sostegno a chi coordina dei gruppi o insegna, perché favorisce la percezione profonda e la comprensione degli altri e aiuta a mantenere un atteggiamento equilibrato e saggio, contrasta gli incubi e i problemi d'insonnia, un cristallo nella camera da letto renderà il sonno sereno e favorirà i sogni, molto indicata per i bambini.

Protegge dalle radiazioni nocive la sua forza può essere potenziata tramite la tormalina o il quarzo ialino

Dal punto di vista terapeutico il quarzo rosa migliora la funzionalità del sistema circolatorio, arterie, cuore e degli organi sessuali, utile nelle disarmonie sessuali di origine emotiva, favorisce la fertilità Viene posta sul 2 chakra per trattare i traumi sessuali e come sostegno alle donne che non riescono a vivere con serenità il rapporto fisico

Favorisce l’eliminazione delle impurità, purificando le ghiandole linfatiche, indicata nei crampi allo stomaco, problemi alle ovaie, tube uterine e testicoli, allontana il cattivo umore, consente di vedere il bello in tutte le cose e di agire alla radice dell’anoressia.

Tonifica e rinvigorisce il proprio aspetto fisico, particolarmente indicato a coloro che hanno problemi di linea (massaggiare le zone affette da cellulite con un uovo di quarzo rosa)

Pietra che va dal rosa tenue e pallido a toni più carichi ed intensi. Spesso la densità del colore gli conferisce un aspetto quasi torbido. Il vertice "focale" è il 1°; un'ottima stimolazione per raggiungere il 4° chakra si ha attraverso i vortici delle mani, da dove aiuterà l'assimilazione delle proteine e del potassio. Si attiva alla luce indiretta del sole Aiuta i reni ed il sistema circolatorio; rinvigorisce il sangue; aumenta la fertilità; attenua gli sbilanciamenti sessuali/emozionali.

quarzo rosa 02Utilizzo del Quarzo Rosa

Il quarzo rosa non dovrebbe mai essere indossato a contatto dell’oro, la combinazione di entrambi è distruttiva Anche se l’oro è benefico in molte situazioni esso tende a chiudere il cuore, effetto che contrasta con l’azione del quarzo rosa.

La loro combinazione iperstimolante porterà inevitabilmente ad amplificare in maniera eccessiva e poco salutare talune emozioni come ad esempio rabbia o odio.

L’azione terapeutica del quarzo rosa viene sostenuta e amplificata dall’energia del rubino che facilita il rilascio di emozioni represse.

Il quarzo rosa portato per un certo periodo di tempo può essere utile per preparare a indossare pietre più impegnative come ad esempio la rodocrosite che aiuta a separarsi da modelli emotivi e a pulire e ricostruire l’intero corpo emotivo.

Il quarzo rosa inizia una profonda purificazione emozionale aiutando a rilasciare le limitazioni che impediscono la crescita personale e la felicità Le emozioni inespresse spesso bloccano i cambiamenti positivi e la crescita personale e possono anche causare pressione nel corpo ed eventualmente manifestarsi in disagio fisico.

Esse bloccano esperienze di grande spiritualità, auto conoscenza e autocoscienza Il quarzo rosa non cura le emozioni, ma inizialmente aiuta a far riemergere vecchie e dimenticate emozioni (paura, rabbia e dolore) che si trovano in profondità e successivamente incoraggia ad esprimere questi sentimenti, risolvendoli e rilasciandoli.

Quando si stanno rilasciando emozioni dolorose, si può trovare confortante tenere e rigirare nelle mani il quarzo rosa, oppure sentire il bisogno di tenerla sull'area del chakra del cuore o su altre zone come stomaco, gola o fronte.

Necessita di un lungo periodo per svolgere il suo lavoro (è bene indossarla per alcuni mesi)quarzo rosa 05 dove potranno affiorare ricordi e sensazioni dolorose, che verranno dolcemente curate.

Il quarzo rosa può essere messo in uno o tutti i sette chakra per aiutare a liberare e pulire da energia emotiva intrappolata o repressa e quando: si sente dolore fisico o emotivo, peso o chiusura in un chakra o relativa area, quando si sospetta che una malattia in un'area associata a un chakra è causata da un squilibrio o repressione emotiva.

Mettendo il quarzo rosa nei chakra li bilancia e li aiuta così ad occuparsi più efficientemente delle emozioni.

A tal scopo se si vogliono trattare tutti i chakra, si dovrà iniziare a trattare il chakra della radice andando su fino al chakra della corona.

Si mette una collana si sfere di quarzo rosa su ogni chakra per il seguente periodo di tempo: chakra radice (2 – 3 minuti), sacrale (4 -5), stomaco (6 – 8), cuore (10 – 15), gola (6 – 8), fronte (4 – 5), corona (2 – 3), una o due volte al giorno Se si vuole trattare un chakra alla volta si mette la collana (arrotolata in un panno pulito) sul chakra da trattare dai 20 ai 30 minuti Gradualmente si aumenta il tempo fino a 1 ora una o due volte al giorno

Quando si indossano collane di quarzo rosa a scopi terapeutici è bene iniziare con collane le cui sfere non superino 8 mm o 10 mm, dopo molti mesi o solo dopo aver chiarito certi problemi e blocchi emotivi si potranno indossare collane con sfere di 10 mm o 12mm che hanno un’azione più profonda sulle emozioni .

quarzo rosa 06Il seguente esercizio aiuta ad equilibrare e rendere più forte il cuore e il nostro stato emotivo Sdraiati a terra sulla schiena appoggiamo il quarzo rosa al centro del petto, respirando profondamente per 5 minuti Completamente rilassati concentriamo la nostra attenzione nell’avvertire il peso leggero della pietra sopra al petto.

Per intensificare i suoi benefici effetti, possiamo circondare il quarzo rosa con 4 cristalli di quarzo ialino: se le punte sono orientate verso l’esterno contribuiranno a ridurre la tensione nervosa, se sono orientate verso il quarzo rosa aiuteranno ad equilibrare il flusso dell’energia emotiva

Queste applicazioni non devono durare più di 20 minuti e si consiglia di eseguirle una volta alla settimana, preferibilmente a digiuno.

 

Votazione Globale (0)

0 su 5 stelle

Posta commento come visitatore

Allegati

Vota questo elemento :
0 / 800 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere lungo tra 10-800 caratteri

Persone in questa conversazione

  • Ciao Angela, una buona purificazione della tua nuova pietra è lasciarla 3 giorni nel sale marino e fargli prendere un pò di sole, poi la programmi secondo le tue intenzioni..e la tua nuova "amica" ti sarà vicina al meglio...

  • Ospite - Angela

    ho preso il quarzo rosa qualche giorno fa... sono povera di contenuti riguardo la Cristalloterapia, per cui vorrei sapere il metodo esatto di purificazione e ricarica! io seguendo qualche consiglio l'ho depurata sotto acqua corrente per 1 minuto e poi l'ho riposta tra le radici di un vaso (dove sta crescendo un'orchidea) ;-)))

Preferiti

  • Nessun commento trovato

Visita il Nostro Negozio

×
Seguici su Facebook!
×

Cari Navigatori, Camminidiluce ora ha la Navigazione Sicura in https, in questo passaggio abbiamo perduto tutti i vostri Like e Commenti , attendiamo con gioia i vostri nuovi apprezzamenti alle pagine!