Magnetismo

Magnetismo
b2ap3_thumbnail_Potere-Femminile-076.jpg
Per acquisire qualcosa, l’essere umano deve essere magnetico.

L’uomo magnetico è sicuro. Ha fede nel successo delle cose che fa.

Ha una buona predisposizione e non si preoccupa. Dice: “Non può essere diversamente.”

Il magnetismo è dato all’essere umano in modo naturale e, quando il suo corpo è distrutto, esso fluisce fuori.

Non lasciate che il vostro magnetismo (vitalità) fluisca fuori.

I modi in cui possiamo ristabilire il nostro magnetismo sono: pensieri, sentimenti e azioni corretti.

Continua a leggere
Vota:
1341 Hits
0 Commenti

La via del cuore

La via del cuore

Un video che spiega in modo molto chiaro la bellezza e la gioia che si creano in noi ed intorno a noi quando attiviamo il potere dell'amore del nostro cuore.

Continua a leggere
Vota:
1850 Hits
0 Commenti

Sensitività e Sensazione di Krishnamurti

Sensitività e Sensazione di Krishnamurti


“La sensitività e la sensazione sono due cose diverse. Le sensazioni, le emozioni, i sentimenti lasciano sempre residui, il cui accumularsi ottunde e distorce.

Continua a leggere
Vota:
2226 Hits
0 Commenti

Il Culto della Dea Madre

Il Culto della Dea Madre
 CORPO DI MADRE
POTENTE E VERA 
TERRA DALLA POTENTE ATMOSFERA
MARE BRILLANTE DI GIORNO E DI SERA
A VOI IL MIO CANTO
DI DOLCE PREGHIERA
ERICHE ALCHIMILLA 
 
Continua a leggere
Vota:
7989 Hits
0 Commenti

Maria Maddalena Donna; Allieva e Regina

Maria Maddalena Donna; Allieva e Regina
b2ap3_thumbnail_944227_575256505831069_1326407855_n.jpg

Molte sono le cose che si sono scritte quante di esse siano vere? nessuno lo può sapere,  chi la crede prostituta, chi la Moglie di Cristo o la Prima degli Apostoli...di seguito elementi storicamente riconosciuti e qualche ipotesi realistica..

La Figura di Maria Maddalena

La sua figura viene descritta sia nel Nuovo testamento che nei Vangeli apocrifi, e non è citata in altre fonti.

Il nome Maddalena deriva da "Magdala", una piccola cittadina sulla sponda occidentale del Lago di Tiberiade, detto anche di Genezaret.

Le narrazioni evangeliche ne delineano la figura attraverso pochi versi, facendoci constatare quanto ella fosse una delle più importanti e devote discepole di Gesù. Fu tra le poche a poter assistere alla crocifissione e, secondo i vangeli, divenne la prima testimone oculare dell'avvenuta resurrezione.

Maria Maddalena nei vangeli canonici

Maria Maddalena è menzionata nel Vangelo secondo Luca (8:2-3) come una delle donne che «assistevano Gesù con i loro beni». Secondo tale vangelo, esse erano spinte dalla gratitudine.

Continua a leggere
Vota:
5322 Hits
0 Commenti

Il Tesoro dei Cantici (Tilopa)

Il Tesoro dei Cantici (Tilopa)

Omaggio al glorioso Essere Adamantino.

Omaggio al Grande Sigillo, autocoscienza immutabile.

Tutti i fattori dell’esistenza scaturiscono dalla sostanza del Grande Sigillo e lì si dissolvono.

Essa non è qualcosa e non è neppure nulla, perché è al di là di qualsiasi determinazione. Siccome non è conoscibile mentalmente, non ricercarne il significato.

Tutti i fenomeni sono per loro natura falsi, perciò non sono da abbandonare né all’inizio né alla fine [del cammino spirituale].

Continua a leggere
Vota:
1775 Hits
0 Commenti

Cosa sto cercando? (di: Nathalie Delay)

Cosa sto cercando?  (di: Nathalie Delay)

È una domanda interessante che dovremmo porci regolarmente nel corso della nostra vita, soprattutto dopo che pratichiamo da qualche anno in una via spirituale.

Continua a leggere
Vota:
2800 Hits
0 Commenti

Il grande sigillo (Tilopa)

Il grande sigillo (Tilopa)

Il Grande Sigillo non può essere insegnato, ma tu, benedetto, intelligente Naropa, che affrontando le difficili prove sei paziente nella sofferenza grazie alla devozione verso il maestro, accogli nel cuore queste parole.

Lo spazio si appoggia forse su qualcosa? Similmente, il Grande Sigillo non ha nulla su cui appoggiarsi.

Continua a leggere
Vota:
1722 Hits
0 Commenti

Condizionamento di Jiddu Krishnamurti

Condizionamento di Jiddu Krishnamurti

Era molto compreso nel suo modo: aiutare l’umanità e compiere opere buone. Oltre a essere molto attivo in numerose organizzazioni umanitarie e di assistenza sociale, affermava anche di non essersi mai concesso una lunga vacanza, e che sin dai tempi della sua laurea non aveva fatto altro che adoperarsi con costante impegno per migliorare la vita dei meno fortunati: naturalmente, non percepiva alcun compenso per il lavoro che svolgeva, e che era sempre stato di estrema importanza per lui; era infatti molto attaccato a ciò che faceva: era riuscito a diventare un operatore sociale di grande prestigio, e ne era assai orgoglioso. Ma durante una conversazione aveva sentito qualcosa sulle diverse modalità di fuga che condizionano la mente, e voleva discuterne e andare a fondo della questione.

Continua a leggere
Vota:
1962 Hits
0 Commenti

Perchè le persone gridano?

Perchè le persone gridano?

Un giorno, un pensatore indiano fece la seguente domanda ai suoi discepoli:

"Perché le persone gridano quando sono arrabbiate?""Gridano perché perdono la calma" disse uno di loro."Ma perché gridare se la persona sta al suo lato?" disse nuovamente il pensatore."Bene, gridiamo perché desideriamo che l'altra persona ci ascolti" replicò un altro discepolo.E il maestro tornò a domandare: "allora non è possibile parlargli a voce bassa?"Varie altre risposte furono date ma nessuna convinse il pensatore.

Allora egli esclamò:"Voi sapete perché si grida contro un'altra persona quando si è arrabbiati?Il fatto è che quando due persone sono arrabbiate i loro cuori si allontanano molto. Per coprire questa distanza bisogna gridare per potersi ascoltare. Quanto più arrabbiati sono tanto più forte dovranno gridare per sentirsi l'uno con l'altro.

D'altra parte, che succede quando due persone sono innamorate? Loro non gridano, parlano soavemente. E perché? Perché i loro cuori sono molto vicini. La distanza tra loro è piccola. A volte sono talmente vicini i loro cuori che neanche parlano solamente sussurrano.

E quando l'amore è più intenso non è necessario nemmeno sussurrare, basta guardarsi. I loro cuori si intendono. E' questo che accade quando due persone che si amano si avvicinano."Infine il pensatore concluse dicendo:

Continua a leggere
Vota:
1599 Hits
0 Commenti

Visita il Nostro Negozio

Seguici su Facebook!